info@credilnetwork.it
345 6282071

fondo complementare

15
Giu

Cessione del Quinto Dipendente BNL

I Dipendenti della BNL (Banca Nazionale del Lavoro) possono accedere alla Cessione del Quinto come tutti i Dipendenti Privati. L’Azienda è infatti considerata assumibile per alcune importanti compagnie assicurative che coprono il rischio impiego (polizza obbligatoria sulla Cessione del Quinto).

Un tempo i Dipendenti Bancari non erano graditi per questa tipologia di prestito, da quest’anno ci sono importanti aperture sulla fattibilità della Cessione.

L’iter per istruire la pratica parte dal Certificato di Stipendio che verrà compilato dall’Ufficio Risorse Umane. Sul Certificato ci saranno tutte le informazioni per poter calcolare il quinto dello stipendio al netto di tutte le trattenute fiscali e previdenziali. Si tratta della massima rata utilizzabile per la cessione (ovviamente si può utilizzare anche una rata più bassa).

Sul Certificato di Stipendio è indicata anche la destinazione del TFR che, in genere, i Dipendenti accantonano presso il Fondo a loro dedicato, come nell’esempio che riporto qui:

Fornire l’Estratto aggiornato al Fondo Dipendenti BNL è necessario in quanto viene posto un vincolo a garanzia della Cessione del Quinto e sia la Finanziaria che la compagnia assicurativa vogliono sapere con esattezza quanto TFR è disponibile.

Se il TFR è superiore al residuo della Cessione il Dipendente può sempre chiedere anticipi per la parte eccedente in base alle regole e alle leggi in vigore.

Poichè si tratta di una Azienda privata è sempre necessario valutare l’assumibilità, per il 2017 tale fattibilità è confermata, per il futuro va fatta una richiesta di pre-fattibilità.

Se vuoi maggiori informazioni sulla Cessione del Quinto come Dipendente di BNL e se vuoi un Preventivo o semplici informazioni puoi compilare il modulo di contatto e ottenere una consulenza: una chiacchierata al telefono non costa nulla!

Articoli Interessanti

 

 

16
Set

Cessione del Quinto con TFR al Fondo Pensione Complementare

La Cessione del Quinto per un Dipendente Privato è fattibile solo a determinate condizioni, tra queste un TFR sufficiente a garantire il prestito. Fino ad ora le compagnie assicurative gradivano che tale TFR fosse in Azienda oppure in Fondi Pensione Negoziali o di Categoria: tra questi i più noti sono Previambiente, Cometa, Fonchim ecc. I Fondi Aperti e i Piani Pensione Individuali erano praticamente esclusi per ragioni legate a difficoltà nell’ottenere il vincolo del TFR a garanzia della Cessione.

Da oggi ci sono compagnie che, oltre al Fondo Negoziale, assumono operazioni con TFR al Fondo Aperto o al Piano Individuale Pensionistico: una vera rivoluzione nel mondo della Cessione del Quinto!

La lista dei Fondi Complementari, divisi in Negoziali, Aperti e Individuali è consultabile sul sito del COVIP (la Commissione di Vigilanza sui Fondi Pensione). Tutti i fondi qui accreditati e rappresentati da un codice sono validi per poter richiedere la Cessione del Quinto ponendo il TFR a garanzia.

cessione-del-quinto-con-tfr-al-fondo-complementare

Per poter richiedere la Cessione del Quinto l’unica condizione è di aver maturato almeno 3 anni di contribuzione presso il Fondo Complementare: ciò rappresenta per la Compagnia Assicurativa una condizione minima di continuità lavorativa e una garanzia sul buon esito dei pagamenti.

Resta inteso che, al di là del TFR al Fondo Complementare, tutte le aziende private sono considerate da valutare in base ad un rating che misura la sicurezza dell’Azienda stessa

Per effettuare la valutazione necessito di ultima busta paga e CUD, l’esito è rapido e, nel caso, sia positivo si può procedere con l’istruttoria della pratica.

Per quanto riguarda i Fondi Complementari un’altra novità è la Notifica Facile, un servizio che ha lo scopo di mettere in contatto Compagnie assicurative e Fondi di previdenza complementare per velocizzare la gestione di tutte le attività legate alle operazioni di Cessione del Quinto dello Stipendio. Tale servizio permette anche di ottenere gli estratti aggiornati del cliente, con risparmio di tempo nella delibera della pratica. Di seguito una lista dei Fondi che aderiscono a Notifica Facile:

 

Numero CovipNome FondoTipologia
61Fondo CometaFondo Negoziale
89AlifondFondo Negoziale
96CooperlavoroFondo Negoziale
107FoncerFondo Negoziale
117PrevimodaFondo Negoziale
123Fon.Te.Fondo Negoziale
124ByblosFondo Negoziale
125GommoplasticaFondo Negoziale
17TeseoFondo Aperto
5052Cento Stelle RealePiano Individuale
5053Cento Stelle TaxplanPiano Individuale

Se hai destinato il TFR ad un Fondo pensione e vuoi maggiori informazioni sulla Cessione del Quinto puoi compilare il modulo di contatto e ottenere una consulenza: una chiacchierata al telefono non costa nulla!

Articoli Interessanti

Scrivimi su WhatsApp